Le ragazze dei videogame nei sogni erotici maschili

   03/02/2008
  
   186

Leggo sul mensile Fox di febbraio che oggi sono le eroine dei videogiochi ad animare le fantasie erotiche degli uomini. Questo almeno è quanto risulta da un’indagine svolta dal magazine Metropolitan Post, secondo cui il 56% dei maschi in età compresa tra 18 e 50 anni preferisce una donna virtuale rispetto alle bellone in carne ed ossa. La più popolare è l’avvenente archeologa Lara Croft, protagonista delle serie di videogiochi Tomb Rider, che ha ispirato 2 film interpretati da Angelina Jolie, ma affascinano anche: Jill Valentine, la protagonista di Resident Evil, serie di videogame horror tra le più amate e vendute, nata nel 1996; la realistica Jennifer Mui, co-protagonista del nuovo Mercenaries 2: World in Flames, che tiene testa ai colleghi maschi mantenendosi, però, femminile; Chun-Li, sex symbol virtuale, specialista in arti marziali della serie di videogiochi da combattimento Street Fighter 2: The world warrior; la bella Zoe Castillo, protagonista di Dreamfall; Joanna Dark, protagonista di Perfect Dark Zero che, sempre avvolta in una tuta da combattimento nera, risulta uno dei personaggi femminili più realistici mai apparsi in un videogame. Per dovere di informazione vi ho parlato dei presunti nuovi sogni erotici maschili, ma io continuo a preferire le belle fighe in carne ed ossa e voi?

Video Porno simili